Un calo del 2,9% rispetto ad aprile 2013 quando l’ Italia era in piena recessione.
Un segnale positivo si osserva tra marzo e aprile 2014 (+15%) ma il trend del primo quadrimestre si mantiene complessivamente negativo con una flessione del 3,5% rispetto allo stesso periodo del 2013.
Insomma se cerchiamo segnali di ripresa economica non otteniamo un gran conforto dall’elettricità.